Casa Braccio Pt1

Free download. Book file PDF easily for everyone and every device. You can download and read online Casa Braccio Pt1 file PDF Book only if you are registered here. And also you can download or read online all Book PDF file that related with Casa Braccio Pt1 book. Happy reading Casa Braccio Pt1 Bookeveryone. Download file Free Book PDF Casa Braccio Pt1 at Complete PDF Library. This Book have some digital formats such us :paperbook, ebook, kindle, epub, fb2 and another formats. Here is The CompletePDF Book Library. It's free to register here to get Book file PDF Casa Braccio Pt1 Pocket Guide.

Sei una consacrata o un consacrato? Sii santo vivendo con gioia la tua donazione. Sei sposato? Sii santo amando e prendendoti cura di tuo marito o di tua moglie, come Cristo ha fatto con la Chiesa. Sei un lavoratore? Sei genitore o nonna o nonno? Sii santo lottando a favore del bene comune e rinunciando ai tuoi interessi personali. Lascia che tutto sia aperto a Dio e a tal fine scegli Lui, scegli Dio sempre di nuovo.

Per esempio: una signora va al mercato a fare la spesa, incontra una vicina e inizia a parlare, e vengono le critiche.

Why did this block occur?

Poi esce per strada, incontra un povero e si ferma a conversare con lui con affetto. Prova a farlo ascoltando Dio nella preghiera e riconoscendo i segni che Egli ti offre. Pertanto non ti santificherai senza consegnarti corpo e anima per dare il meglio di te in tale impegno. Questo non implica disprezzare i momenti di quiete, solitudine e silenzio davanti a Dio. Al contrario.

Der Smileypack Newsletter - Jetzt anmelden und 10% sparen!

Come dunque non riconoscere che abbiamo bisogno di fermare questa corsa febbrile per recuperare uno spazio personale, a volte doloroso ma sempre fecondo, in cui si intavola il dialogo sincero con Dio? Gli stessi strumenti di svago che invadono la vita attuale ci portano anche ad assolutizzare il tempo libero, nel quale possiamo utilizzare senza limiti quei dispositivi che ci offrono divertimento e piaceri effimeri.

In questo modo, tutti i momenti saranno scalini nella nostra via di santificazione. Non avere paura di lasciarti guidare dallo Spirito Santo.

Anche oggi i cuori di molti cristiani, forse senza esserne consapevoli, si lasciano sedurre da queste proposte ingannevoli. Non mi riferisco ai razionalisti nemici della fede cristiana. Assolutizzano le proprie teorie e obbligano gli altri a sottomettersi ai propri ragionamenti. Chi vuole tutto chiaro e sicuro pretende di dominare la trascendenza di Dio. Pretenderlo sarebbe confidare troppo in noi stessi. La grazia agisce storicamente e, ordinariamente, ci prende e ci trasforma in modo progressivo.

Per poter essere perfetti, come a Lui piace, abbiamo bisogno di vivere umilmente alla sua presenza, avvolti nella sua gloria; abbiamo bisogno di camminare in unione con Lui riconoscendo il suo amore costante nella nostra vita.

In Lui veniamo santificati. Un insegnamento della Chiesa spesso dimenticato. Ci consegna due volti, o meglio, uno solo, quello di Dio che si riflette in molti. Sicuramente due: il Signore e il prossimo.

Queste due ricchezze non svaniscono! Queste deviazioni si esprimono in forme diverse, secondo il proprio temperamento e le proprie caratteristiche. Per questo esorto ciascuno a domandarsi e a discernere davanti a Dio in che modo si possano rendere manifeste nella sua vita.


  1. Zen gems quotes from the great zen writers!
  2. Ring the Change;
  3. Catalog Record: Casa Braccio | HathiTrust Digital Library!

Permettiamogli di colpirci con le sue parole, di provocarci, di richiamarci a un reale cambiamento di vita. Ricordiamo ora le singole Beatitudini nella versione del vangelo di Matteo cfr 5, Normalmente il ricco si sente sicuro con le sue ricchezze, e pensa che quando esse sono in pericolo, tutto il senso della sua vita sulla terra si sgretola. Le ricchezze non ti assicurano nulla. Se viviamo agitati, arroganti di fronte agli altri, finiamo stanchi e spossati. Ma quando vediamo i loro limiti e i loro difetti con tenerezza e mitezza, senza sentirci superiori, possiamo dar loro una mano ed evitiamo di sprecare energie in lamenti inutili.

Paolo menziona la mitezza come un frutto dello Spirito Santo cfr Gal 5, Anche quando si difende la propria fede e le proprie convinzioni, bisogna farlo con mitezza cfr 1 Pt 3,16 , e persino gli avversari devono essere trattati con mitezza cfr 2 Tm 2, Nella Chiesa tante volte abbiamo sbagliato per non aver accolto questo appello della Parola divina. Di fatto nella Bibbia si usa spesso la medesima parola anawim per riferirsi ai poveri e ai miti.

Il mondo non vuole piangere: preferisce ignorare le situazioni dolorose, coprirle, nasconderle. E quanta gente soffre per le ingiustizie, quanti restano ad osservare impotenti come gli altri si danno il cambio a spartirsi la torta della vita. Alcuni rinunciano a lottare per la vera giustizia e scelgono di salire sul carro del vincitore. Non ci conviene dimenticarlo.

Occorre pensare che tutti noi siamo un esercito di perdonati. Tutti noi siamo stati guardati con compassione divina. In definitiva, vuole darci un cuore nuovo cfr Ez 36, Questa beatitudine ci fa pensare alle numerose situazioni di guerra che si ripetono.

Catalogue – book list alphabetically | C

Il mondo delle dicerie, fatto da gente che si dedica a criticare e a distruggere, non costruisce la pace. I pacifici sono fonte di pace, costruiscono pace e amicizia sociale. Ricordiamo che, quando il Nuovo Testamento parla delle sofferenze che bisogna sopportare per il Vangelo, si riferisce precisamente alle persecuzioni cfr At 5,41; Fil 1,29; Col 1,24; 2 Tm 1,12; 1 Pt 2,20; 4,; Ap 2, Altre volte si tratta di scherni che tentano di sfigurare la nostra fede e di farci passare per persone ridicole.

Nel capitolo 25 del vangelo di Matteo vv. Essere santi non significa, pertanto, lustrarsi gli occhi in una presunta estasi. Questo implica per i cristiani una sana e permanente insoddisfazione. Le ideologie che mutilano il cuore del Vangelo. Purtroppo a volte le ideologie ci portano a due errori nocivi. Spesso si sente dire che, di fronte al relativismo e ai limiti del mondo attuale, sarebbe un tema marginale, per esempio, la situazione dei migranti. Lui dipende da noi per amare il mondo e dimostrargli quanto lo ama.

Anche il consumo di informazione superficiale e le forme di comunicazione rapida e virtuale possono essere un fattore di stordimento che si porta via tutto il nostro tempo e ci allontana dalla carne sofferente dei fratelli. La forza della testimonianza dei santi sta nel vivere le Beatitudini e la regola di comportamento del giudizio finale.

Shopping Cart

Raccomando vivamente di rileggere spesso questi grandi testi biblici, di ricordarli, di pregare con essi e tentare di incarnarli. Ci faranno bene, ci renderanno genuinamente felici. Anche i cristiani possono partecipare a reti di violenza verbale mediante internet e i diversi ambiti o spazi di interscambio digitale. Persino nei media cattolici si possono eccedere i limiti, si tollerano la diffamazione e la calunnia, e sembrano esclusi ogni etica e ogni rispetto per il buon nome altrui. In tal modo vincerai il male con il bene, caccerai lontano da te il demonio e ne ricaverai gioia di spirito.

Quanto detto finora non implica uno spirito inibito, triste, acido, malinconico, o un basso profilo senza energia. Senza perdere il realismo, illumina gli altri con uno spirito positivo e ricco di speranza. Ecco, a te viene il tuo re. Ci invita a spendere la nostra vita al suo servizio.

Aggrappati a Lui abbiamo il coraggio di mettere tutti i nostri carismi al servizio degli altri. Abbiamo bisogno della spinta dello Spirito per non essere paralizzati dalla paura e dal calcolo, per non abituarci a camminare soltanto entro confini sicuri.

Casa Braccio

Talvolta facciamo fatica ad uscire da un territorio che ci era conosciuto e a portata di mano. Dio non ha paura! Non ha paura!